Saltar a: Contenido � | Pie de la página � | Menú principal �


AT

Donatello e Verrocchio. Capolavori riscoperti

  • Editorial: Mandragora
  • Páginas: 48
  • Año: 2016
  • Precio: 11.50 €
  • EAN: 9788874613212

Il Museo dell´Opera del Duomo di Firenze, alla luce dell´ampliamento e riallestimento realizzato tra il 2012 e il 2015, espone due sculture della Collezione di Peter e Kathleen Silverman - un busto di terracotta raffigurante San Lorenzo, e un rilievo, similmente di terracotta, con la Decollazione di San Giovanni Battista - che gettano luce sull´opera di Donatello e Andrea del Verrocchio. Il San Lorenzo - recentemente riconosciuto come un´opera originale di Donatello - invita al confronto con statue dello stesso autore conservate al Museo come il Profetino, il bellissimo Isacco del gruppo raffigurante il Sacrificio d´Isacco, e la statua di un giovane profeta tradizionalmente identificato come San Giovanni Battista. La Decollazione del Battista, che ha praticamente le stesse dimensioni e la stessa composizione sia figurale che prospettico-architettonica di quella commissionata ad Andrea del Verrocchio per l´Altare d´argento. Poter collocare il rilievo Silverman nella stessa sala del Museo che ospita sia l´Altare d´argento si rivela davvero un´occasione di studio e di confronto unica. Il confronto potrà suggerire risposte in merito alla paternità artistica del rilievo Silverman, cioè se esso sia, come alcuni hanno creduto, uno dei modelli preparati dal Verrocchio per l´Altare ed ammirati da Giorgio Vasari nel XVI secolo. Il catalogo presenta le due opere con testi di Timothy Verdon e.Alessandro Vezzosi.

Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar nuestros servicios y mostrarle publicidad relacionada con sus preferencias mediante el análisis de sus hábitos de navegación. Si continúa navegando, consideramos que acepta su uso. Puede cambiar la configuración u obtener más información en nuestra "Política de cookies".

Saltar a: Contenido � | Pie de la página � | Menú principal �